Dicembre è arrivato e con esso la tanto temuta scelta dei regali di Natale. I Centri commerciali affollati non sono il vostro passatempo preferito? Starvene ore seduti in macchina nella speranza di trovare il regalo giusto vi terrorizza? Provate a seguirci e speriamo che quest’anno fare i regali di Natale diventi un piacevole passatempo!

Ognuno ha i suoi gusti e scegliere il regalo perfetto per la persona giusta è molto difficile, ma se il dono è CilentanoDOC il successo è assicurato. Il nostro amato Cilento oggi è ricco di tante aziende che fanno dell’amore per la propria terra un marchio di fabbrica. Dalla passione di questi imprenditori cilentani nascono prodotti di indubbia qualità che stanno contaminando positivamente il nostro territorio e possono sicuramente rappresentare un’ottima alternativa anche per Natale.

Ecco la nostra selezione natalizia:

MIELE Francescoantonio Cavalieri. Nella valle tra il Mingardo ed il Bussento svolazzano felici le api che producono il suo ottimo miele, perfetto  per addolcire scauratieddi appena fritti.  Noi vi consigliamo il miele di agrumi per gli scauratieddi e il miele di castagno per le pastorelle!

Credits: Ritratti di Territorio

2 FICO BIANCO DEL CILENTO Santomiele. Essiccati e resi dolcissimi dal sole di Prignano Cilento i fichi al cioccolato sulla tavola natalizia di ogni cilentano non possono assolutamente mancare.

credits: carnevaliluigi

3 LIQUORE AI FICHI cantine Barone. Abbinamento perfetto per i dolci secchi, dà il meglio di sé quando viene servito in un bicchierino di cioccolato: questo liquore ai fichi e il suo profumo sono davvero il bigliettino da visita della nostra terra.

credits: Cantine Barone

4 BIRRA Fieji. Il regalo giusto per incuriosire e stuzzicare l’appetito. “Una fresca” del birrificio di Castelnuovo Cilento è un’ottima alternativa al vino rosso per accompagnare una bella soppressata di Gioi nelle sere natalizie.

credits: slowfood

5 FAGIOLO DI CONTRONE di Michele Ferrante. Certamente chi riceverà questo dono avrà il privilegio di assaporare il vero fagiolo di Controne. Per voi, invece, tenete le cicerchie: le nostre preferite!

6 PRIMA LA TERRA di Salvatore Magnoni. Un buon calice di vino rosso è sempre gradito. Una bottiglia di Primalaterra Riserva è come un bacio per un piatto (anche due) di fusilli al ragù cilentano.

credits: foodlinkit

7 CARCIOFINI DEL RE Maida. Con i prodotti Maida il figurone è assicurato, scegliere tra i loro prodotti è davvero difficilissimo (ve ne abbiamo già parlato qui). Il nostro prodotto preferito sono questa particolare varietà di carciofini puliti a mano, ma vi consigliamo anche le passate di pomodoro confezionate in una originale magnum.

9 KRATOS di Maffini. Se il vino cilentano ha fatto un balzo in avanti negli ultimi anni tanto merito va dato a questa azienda che ha saputo imporsi sul panorama nazionale con la qualità dei suoi vini. Il regalo che vi suggeriamo è perfetto per la vigilia di Natale, quando a tavola regnano le pietanze a base di pesce. Baccalà fritto ed un Fiano Igt Paestum che crea dipendenza.

10 ALICI DI MENAICA. Se il vostro obiettivo è quello di far scoprire il Cilento a chi riceverà il vostro dono una buona idea sono le alici di Menaica, un prodotto unico (ve ne abbiamo già parlato qui).

credits: saporicondivisi

11 SPUMANTE SELIM De Concilis. Da qualche anno, grazie ai Viticoltori De Concilis, è possibile anche brindare con una sfiziosa bollicina cilentana: Selim brut. Noi amiamo sorseggiarlo anche per l’ aperitivo, interessante in abbinamento con degli zippulieddi di alici!

Noi ce l’abbiamo messa tutta per facilitarvi la vita con i regali, ora tocca a voi. La cosa più difficile sarà tenerli sotto l’albero senza aprirli fino al giorno di Natale.

Tanti auguri cilentani a tutti.